https://www.googletagmanager.com/gtag/js?id=UA-122597469-1

Le candedle aromatiche. Uno spazio pieno di equilibrio.

Le candele aromatiche, come certo saprai, sono quelle candele profumate che sprigionano un dolce aroma una volta accese. Le candele profumate esistono in tutti i tipi di formati e sono realizzate con tutti i tipi di aromi. Dalla lavanda, vaniglia, cioccolato, rosa fino all’aroma di clorofilla.

Ci donano molto relax, molto equilibrio ed un ambiente gradevole in cui stare da solo o con amici.

Ma sai come si creano queste candele? Non é solo questione di cera, le candele seguono un processo per arrivare ad essere quelle che sono e per poter essere vendute.

 

In generale, le candele sono composte da:

  • Lo stoppino. E’ la parte che accenderá la candela. Svolge un ruolo molto importante, dato che é come lo scheletro che sostiene la massa e che trasporta la cera fusa alla fiamma una volta accesa.Molto tempo fa, lo stoppino era formato da trucioli di legno, ma oggi giorno si prepara con cotone puro.

 

  • La cera. Anticamente, si usavano varie sostanze, sia grassi animali che vegetali per creare quella massa che forma la candela. D’altro canto, prima si usavano le cere di Carnauba, che si ottenevano attraverso le foglie delle palme brasiliane.

 

Oggigiorno, le candele piú conosciute sono quelle di paraffina, grazie al migliore rapporto qualitá- prezzo. Nonostante ció, le candele di migliore qualitá sono quelle che contengono componenti di cera d’api, la peggiore qualitá sara´ associata ad una maggiore quantitá di cera, favorendo una combustione piú tranquilla ed una emissione di fumi bianchi.

Circa le candele profumate.

Una candela aromatica o profumata, offre molti benefici tra cui l’aromaterapia, il rinfrescare una stanza con un piccolo soffio di gradevole fragranza..

Circa l’80% delle candele vendute negli Stati Uniti contiene essenze. I fabbricanti hanno il potere di scegliere tra centinaia di aromi ed olii per poter formulare le candele con gli aromi che desiderano.

Una candela profumata deve essere formulata in un modo molto scrupoloso per essere sicuri che si possa consumare nel modo piú sicuro possibile.

Che contengono?

Olii essenziali. Sono elementi naturali molto comuni in queste candele. Questi olii, estratti da fiori e piante, offrono grandi proprietá potenzialmente aromatiche. Per produrre una piccola quantitá di olio, sono necessari molte piante e fiori. Per questo motivo, gli olii essenziali sono molto cari.

Coloranti. Le candele profumate a volte contengono coloranti per renderle piú vistose al pubblico. Generalmente questo colorante é solito complementare la fragranza.

Per esempio una candela all’aroma di vaniglia avrá un colore giallatro.

Coloro che fabbricano le candele con coloranti hanno le loro formule liquide e la polvere. Il colorante non é combustibile, pertanto non interferisce con la capacitá dello stoppino di bruciarsi, né influisce sul consumo della candela.

Cera di paraffina. E’ un materiale molto usato per le candele. La cera di paraffina é inodore ed esiste in due formati:

  • – Basso punto di fusione. In candele che sono contenute in un recipiente.
  • – Alto punto di fusione. In candele votive.

Pigmenti. Le candele profumate pigmentate con colori forti sono solite contenere , come la stessa parola indica, pigmenti.Il pigmento ha un colore altamente concentrato. Sono materiali resistenti che non si dissolvono. In molte candele con questi materiali il colore dura molto piú tempo rispetto ad una candela senza pigmentazione.

Quali sono i luoghi migliori per mettere delle candele profumate?

Le candele hanno una caratteristica molto interessante: sono molto decorative. Una candela puó stare bene praticamente in qualsiasi posto. Ma, le candele profumate, dato che posseggono una funzione aromatica, potrebbe stare in posti piú strategici.

Nel salone  della tua casa, su un tavolo o un mobile della stanza, servirá per decorare e creare l’atmosfera, soprattutto quando stai con i tuoi familiari ed amici.

Nel bagno, un’altra opzione. Qui sará sufficiente accenderla ogni tanto. Avrá la funzione di deodorante cosi’ il tuo bagno avrá sempre un buon aroma. Puoi metterla su una mensola o su un mobile ( se é presente)

Nel corridoio. Se hai una casa con corridoi lunghi ed ampli, forse li avrai decorati con qualche tavolino o mensola . Mettere un gruppo di candele abbinate conferirá un tocco speciale ed aromatico alla casa.

 

Per conoscere meglio le nostre equivalenze di profumi puoi accedere a questo blog non ufficiale che ti sara’ di aiuto

Vismaressence – Fabbrica dei profumi