https://www.googletagmanager.com/gtag/js?id=UA-122597469-1

Le famiglie olfattive ci aiutano a capire meglio i profumi.

I profumi sono costituiti da molti ingredienti, molti di questi ingredienti sono presenti in una percentuale cosi’ bassa che sono difficili da identificare semplicemente annusandoli, per questo motivo i profumi si raggruppano in famiglie olfattive, ma cosa possono dirci di un profumo?

In questo articolo ti spiegheremo meglio le caratteristiche che posseggono le principali famiglie olfattive.

 

Le famiglie olfattive

Le famiglie olfattive raggruppano i profumi in base alle caratteristiche olfattive che spiccano in essi.

Queste classificazioni sono solite basarsi sulle materie prime utilizzate nell’elaborazione dei profumi, per esempio agrumi, fiori o legni.

 

Le principali famiglie olfattive

  • Agrumate.I profumi che appartengono alla famiglia olfattiva agrumata sono profumi che si contraddistinguono per la loro leggerezza e freschezza.

Questi profumi donano una sensazione di freschezza e pulito per i loro ingredienti, tra cui ricordiamo il bergamotto, l’arancia,la lima ed il limone…

I profumi agrumati sono molto volatili ed hanno una durata inferiore rispetto ai profumi intensi.

profumi alla spina - profumi e

  • Fruttato. I profumi fruttati sono di solito i profumi preferiti da un pubblico giovane, grazie ai lori aromi dolci ed intensi. Tra i loro ingredienti ricordiamo il melone, la pesca, il mango, il litchi ed il caramello.

profumi alla spina - profumo equivalenza

  • Floreale. Come lo stesso nome indica, questi profumi posseggono tra i loro ingredienti principali i fiori.Questa famiglia olfattiva è molto versatile, visto che i fiori si combinano perfettamente con altri aromi.

Questa famiglia olfattiva possiede diverse subfamiglie, a seconda degli ingredienti con cui si combinano.

Tra gli ingredienti di questi profumi ricordiamo il ylang- ylang, gelsomino, peonia, fresia. La famiglia floreale è presente prevalentemente nei profumi destinati ad un pubblico femminile.

profumi alla spina - profumo equivalenza

 

  • Chypre. I profumi della famiglia olfattiva chypre posseggono tra i loro ingredienti: muschio di quercia, patchouli e bergamotto.

Questi profumi sono considerati intensi, con un carattere forte, facilmente identificabile.

  • Legnosi. La famiglia olfattiva legnosa comprende soprattutto profumi per un pubblico maschile. Questi profumi si contraddistinguono per essere costituiti da ingredienti avvolgenti come il patchouli, il sandalo,gli incensi e note legnose come il cedro ed il vetiver.

profumi alla spina - profumo equivalenza

Questi profumi posseggono un carattere maschile ed al tempo stesso elegante.

  • Orientale. I profumi della famiglia olfattiva orientale posseggono delle sfumature avvolgenti e sensuali.

Questi profumi annoverano tra i loro ingredienti spezie esotiche e combinazioni rischiose. Tra i loro ingredienti ricordiamo la vaniglia,il gelsomino ed ambra.

profumi alla spina - profumo equivalenza

 

Queste sono le principali famiglie olfattive, all’ interno di ognuna di esse esistono diverse subfamiglie, a seconda degli ingredienti utilizzati nella loro elaborazione, si identificano determinati odori.

 

Perche’ è importante la famiglia olfattiva?

Le famiglie olfattive sono di grande aiuto nella scelta di un profumo, perche’ ci permettono di definire lo stile del profumo e l’aroma che emana.

Conoscere la famiglia olfattiva può essere utile quando desideriamo scegliere un profumo da regalare senza sbagliare o desideriamo cambiare una fragranza con un’ altra senza rischiare.

Profumi alla Spina – Vismaressence